Facebook Instagram

11/14 FEBBRAIO 2018

GLI APPUNTAMENTI DI ANCI ALL’ESTERO 

MARZO/AGOSTO 2011

ANCI - Associazione Nazionale Calzaturifici Italiani propone agli operatori del settore una serie di eventi e partecipazioni ad alcune manifestazioni fieristiche volte a promuovere e rafforzare il business e l’immagine del made-in-Italy calzaturiero nel mondo.


Calendario eventi da marzo a agosto 2011


28 - 31 marzo – OBUV’ MIR KOŽI
Expocentr - Mosca – Russia

ANCI e BolognaFiere organizzano a Mosca, l’evento fieristico leader nel mercato della Federazione Russa. A Obuv’ Mir Koži, in programma dal 28 al 31 marzo nel quartiere cittadino di Expocentr, 166 produttori calzaturieri italiani e 37 del comparto pelletteria esporranno le loro collezioni autunno/inverno.
Con collezioni del medio-alto e alto di gamma, adatte a rispondere alla domanda di un mercato esigente dove il prodotto italiano ha già dimostrato di avere grande capacità di penetrazione, le calzature made-in-Italy trovano in Obuv’ Mir Koži un palcoscenico d’eccezione per continuare il trend positivo delle esportazioni.
Iniziative promozionali di rilievo, organizzate da ANCI in collaborazione con l’Istituto di Commercio Estero (ICE), fanno da cornice alla manifestazione, con Oliviero Toscani che presenterà alla stampa russa la nuova campagna della scarpa italiana.


3 - 5 aprile – MODA MADE IN ITALY
MOC - Monaco – Germania

ANCI organizza a Monaco MODA MADE IN ITALY il salone della calzatura riservato ai prodotti di fascia alta e medio-alta, momento d’incontro con i visitatori provenienti dal centro e dal sud della Germania, ma anche dall’Austria, dalla Svizzera e dal nord Europa.
Rivolto ai buyer interessati all’eccellenza delle calzature italiane, MODA MADE IN ITALY è un appuntamento strategico per sensibilizzare le nuove generazioni tedesche alla qualità e alla cura manifatturiera delle calzature italiane.
Le 220 imprese che presenteranno le loro collezioni per la stagione autunno/inverno 2011/2012 potranno anche partecipare alle iniziative collaterali volte a consolidare la presenza della calzatura italiana nell’area.



 
11 - 13 aprile – MOSTRA DELLA CALZATURA ITALIANA
Dom Priemov - Almaty – Kazakistan

Nuova edizione della rassegna inaugurata da ANCI e ICE nel 2002 come MOSTRA DELLA CALZATURA ITALIANA. Questo è l’unico appuntamento dedicato alle calzature made-in-Italy in tutta l’Asia centrale, punto di riferimento per i più importanti buyer provenienti non solo dal Kazakistan, ma anche da Uzbekistan, Tagikistan e Kirghizistan.


15 - 16 aprile – MOSTRA DELLA CALZATURA ITALIANA
Hyatt Regency Hotel - Kiev – Ucraina

ANCI, sempre in collaborazione con ICE, organizza presso una location di prestigio nel centro storico della città ucraina la MOSTRA DELLA CALZATURA ITALIANA. Nei 9 anni di manifestazione, numerose aziende italiane del comparto sono riuscite ad entrare nel mercato ucraino che, con i suoi 50 milioni di consumatori potenziali, rimane un punto di riferimento per le calzature italiane. L’appuntamento di Kiev è strategico per incontrare nuovi buyer e fondamentale per consolidare la presenza in un’area in cui la domanda per il prodotto made-in-Italy è molto forte.


17 - 19 maggio – SHOES FROM ITALY
Expocentr - Mosca – Russia

ANCI e BolognaFiere organizzano a Mosca, nel quartiere Expocentr, Shoes from Italy, manifestazione voluta per rispondere alle esigenze di quei produttori italiani che necessitano di presentarsi al mercato russo con una frequenza maggiore rispetto alle usuali manifestazioni semestrali. 85 imprese italiane su un’area espositiva di oltre 1.500 metri quadri netti.


Giugno – workshop
Beirut

A giugno 2011, a seguito del successo riscontrato l’anno scorso, i calzaturieri italiani presentano la seconda iniziativa promozionale dedicata a Beirut e al mercato libanese, con una collettiva di aziende italiane presso l’Hotel Riviera.

Gli imprenditori coinvolti avranno modo di partecipare a incontri mirati con gli operatori dell’area interessati al prodotto italiano, organizzati in collaborazione con l’ufficio ICE in loco, ma anche di visitare e conoscere le realtà distributive locali.


Luglio – SHOES FROM ITALY
Pechino, Hong Kong e Tokyo

Intenso il programma di internazionalizzazione previsto da ANCI per luglio 2011, scandito da diversi appuntamenti realizzati in collaborazione con ICE.

A partire da inizio mese, l’Associazione, capofila di gruppi di aziende italiane del settore calzaturiero, si troverà in oriente per tre appuntamenti con l’evento SHOES FROM ITALY. Dopo il successo ottenuto nelle stesse mete nel mese di febbraio, infatti, il calzaturiero made-in-Italy torna a presentarsi su mercati importanti e interessanti soprattutto per le fasce alte del mercato.
Pechino sarà la prima tappa del tour asiatico che si terrà al China World Hotel, che ospiterà SHOES FROM ITALY la prima settimana del mese.

Sarà poi la volta di SHOES FROM ITALY a Hong Kong, presso lo Kowloon Shangri-La Hotel, a seguire la tappa di Pechino.

L’ultima tappa orientale sarà quella di Tokyo con SHOES FROM ITALY, che dal 12 al 14 luglio sarà di scena presso l’Hotel Westin, in concomitanza e collaborazione con Moda Italia.


2 - 4 agosto – FFANY
New York – Stati Uniti

Gli Stati Uniti sembrano vivere un momento di rinascita, in cui la preferenza di buyer e consumatori sembra spostarsi da grandi brand del lusso ad un prodotto di fascia subito inferiore, che corrisponde pienamente alla tipologia di prodotto made-in-Italy. Per questa ragione ANCI intende concentrare gli sforzi su New York, partecipando al FFANY che si terrà dal 2 al 4 agosto 2011. Con la collaborazione di ACC communications, il comitato intende affittare uno spazio esterno all’Hotel Hilton per presentare le collezioni a buyer in incontri B2B supportati da una massiccia iniziativa d’immagine.