Facebook Instagram

11/14 FEBBRAIO 2018

MICAM AWARD - XI EDIZIONE. PREMIATI: Akio Konoike, Giappone e Piero Gabrielli, Italia 

Nel corso di FASHION EYE, la serata-spettacolo che giovedì 1 marzo ha segnato l'apertura di MICAM e MIPEL, Piero Gabrielli e Akio Konoike si sono aggiudicati il prestigioso MICAM AWARD, l'ambito riconoscimento istituito da ANCI che ogni anno premia il mig
Nel corso di FASHION EYE, la serata-spettacolo che giovedì 1 marzo ha segnato l'apertura di MICAM e MIPEL, Piero Gabrielli e Akio Konoike si sono aggiudicati il prestigioso MICAM AWARD, l'ambito riconoscimento istituito da ANCI che ogni anno premia il miglior dettagliante o compratore, italiano o straniero. Per la sua XI edizione, il MICAM AWARD ha tracciato un asse ideale fra Italia e Giappone sottolineando il legame che unisce l'Italia a uno dei mercati internazionali più interessati al made in Italy. I PREMIATI: Una passione che accompagna Piero Gabrielli fin dalla giovane età lo ha spinto ad aprire a Viareggio, nel 1960, il suo primo negozio di calzature, a cui ben presto se ne è aggiunto un altro nella stessa città aperto con i genitori. Nel 1984 Piero Gabrielli, con i figli Sabrina e Sandro, apre un nuovo punto vendita a Forte dei Marmi, che segna la nascita della Gabrielli Junior e, nel 1989, decide di dedicarsi esclusivamente alla nuova Società. Con una rapida crescita, la Gabrielli Junior capitanata da Piero Gabrielli, dalla rinomata Forte dei Marmi, passa ad un'altra località esclusiva con l'inaugurazione di un nuovo negozio a Montecarlo, nel 1994. Attualmente il fatturato della Gabrielli Junior supera i 12 miliardi, con 3 negozi a Forte dei Marmi, 2 a Viareggio, 1 a Montecatini e 1 a Montecarlo. Per il futuro, l'impegno di Piero Gabrielli è quello di crescere ed espandersi ulteriormente, anche all'estero, senza trascurare la possibilità di instaurare proficue collaborazioni con altri operatori del dettaglio. Akio Konoike presiede la FUTAYABA SHOE CO, la società di famiglia fondata dal nonno a Tokyo, nel 1897. Attualmente la FUTAYABA SHOE CO, la cui sede si è stabilita dal 1936 a Ginza, il centro delle attività commerciali di Tokyo, possiede 8 punti vendita dislocati fra Tokyo, Nagoya e Osaka. Con uno staff di 100 collaboratori, la società nipponica deve il suo volume d'affari per il 35% alle calzature da uomo e per il 65% alle calzature da donna. Di queste, l'85% sono di importazione. Ben il 90% del prodotto importato da Akio Konoike per la FUTAYABA SHOE CO è made in Italy. Natalia Estrada e la sua band, il mago Erix Logan e il mimo Linda Russo Ida, sono stati i protagonisti, assieme ai due importanti operatori del mercato calzaturiero, della serata-spettacolo organizzata da MICAM Shoevent, Fiera Milano e MIPEL Fashionpower, con il Patrocinio di Regione Lombardia e Comune di Milano - Assessorato Moda e Grandi Eventi. Scarica l'allegato:


Pubblicato il 03/02/2001



Scarica gli allegati