Facebook Instagram

11/14 FEBBRAIO 2018

AMBIENTE E TECNOLOGIA AL CENTRO DI MICAM, CON LO SPAZIO "SPA&SHOES" 

È centrato sul tema dell'ecosostenibilità delle tecnologie applicate al sistema calzaturiero lo spazio realizzato da ANCI e MIUR per questa edizione di MICAM
Si chiama 'SPA & SHOES' lo spazio allestito da ANCI e dal Ministero dell'Università e della Ricerca e dedicato ai progetti realizzati dall'Associazione e dal MIUR per lo sviluppo e la qualità della formazione in ambito calzaturiero.

Ed è sul binomio ambiente e tecnologia che ci si è concentrati per la realizzazione del percorso sinuoso che si svolge all'interno del padiglione 5, simbolo dell'unione fruttuosa realizzata dal settore di due elementi apparentemente inconciliabili.
La sensibilità sempre più marcata al tema dell'ecocompatibilità e del benessere che appartiene ormai a tutte le imprese del made-in-Italy calzaturiero è simboleggiata e raccontata ai visitatori attraverso un cammino, un percorso evocativo delimitato da 'barriere naturali', più che da pareti, che accompagna i visitatori alla scoperta delle tecnologie applicate al settore esposte secondo una chiave temporale, che dagli inizi della meccanizzazione arriva fino alle soluzioni più recenti.

Tre le aree tematiche dello spazio, allestito con materiali per lo più riciclati o riciclabili, che replicano altrettante fasi del processo produttivo: la progettazione, il taglio del pellame, il montaggio della calzatura.

Nell'area della progettazione: confronto fra i metodi e gli strumenti della progettazione classica manuale, con i più moderni strumenti CAD 2D/3D.
Nell'area del taglio del pellame: taglio a fustella e taglio automatico a CN a confronto per sottolineare quanto le nuove tecnologie, particolarmente marcate in questo ambito, hanno inciso anche sul modo stesso di organizzare la fabbrica.
Nell'area del montaggio della calzatura: macchine ultramoderne si confrontano con macchine di vecchia generazione per metterne in evidenza i progressi soprattutto in fatto di rispetto dell'ambiente e sicurezza del lavoratore.
Filmati di repertorio documentano infine le condizioni ambientali e di lavoro delle fabbriche dell'inizio del secolo scorso.

Completano il percorso quattro spazi 'spot', con l'obiettivo è di mettere sotto i riflettori alcune tecnologie selezionate per la loro originalità ed interesse per il settore. In esposizione: una bacheca olografica per la presentazione 3D dell'oggetto scarpa, un dispositivo per la ripresa fotografica automatizzata di campioni di calzature, un sistema per la misurazione del piede e anche dell'interno della scarpa ed una moderna cabina climatica per il test di qualità della calzatura finita.

Sempre ai giovani sono dedicate due altre iniziative mirate a favorire lo sviluppo dei processi creativi in abito calzaturiero, con i concorsi YOUNG BRAVADO! e 'Scelgo quindi sono', i cui vincitori sono premiati sempre nell'ambito di MICAM ShoEvent.
YOUNG BRAVADO! è un'iniziativa di ANCI per porre in sinergia il mondo della scuola con quello della moda. Aperto agli studenti degli Istituti Tecnici di ambito calzaturiero, chiamati a interpretare le tendenze per l'autunno-inverno 2010-11 con una mini-collezione, il concorso mette in palio uno stage in azienda.
Per partecipare al concorso 'Scelgo quindi sono!', gli studenti delle scuole di design hanno dovuto elaborare una mini collezione di calzature rivolta a bambini, giovani e sportswear, che traducesse ed esprimesse, attraverso il linguaggio della moda, uno stato d'animo, una passione o un valore vicino al mondo dei giovani, sempre in collegamento con le tendenze moda ANCI.

I lavori dei vincitori dell'iniziativa YOUNG BRAVADO! e del concorso 'Scelgo quindi sono' sono esposti presso la TALENT GALLERY della Galleria Italia (esterno Padiglione 6), dove viene anche presentata la macchina 'sanitizzatrice', in grado di igienizzare le calzature e contemporaneamente di dare confort nel momento in cui queste vengono indossate.

La formazione è anche al centro della giornata del 3 marzo con il talk show 'Scarpe che passione!' (Centro Congressi - sala Aquarius - ore 11.00) coordinato da Orietta Pelizzari - ricercatrice nuovi scenari moda e design, con la partecipazione della caporedattrice moda di Donna Moderna e presidente della giuria stampa dell'iniziativa YOUNG BRAVADO! Orsina Baroldi, del comico Gabriele Cirilli, del creatore di scarpe Ernesto Esposito, del direttore creativo di Visionnaire e curatore della mostra Scarperentola Samuele Mazza e della étoile internazionale Luciana Savignano.
Al termine dell'appuntamento sono in scaletta le premiazioni dell'iniziativa ANCI 'YOUNG BRAVADO!' e del concorso 'Scelgo quindi sono!'.

Scarica l'allegato: cs_07_formazione_def_.pdf


Pubblicato il 03/01/2010



Scarica gli allegati