Facebook Instagram

11/14 FEBBRAIO 2018

TENDENZE MODA CALZATURE - Primavera/Estate 2007 

Voluta da ANCI, questa ricerca sulle tendenze moda della prossima stagione è stata realizzata in collaborazione con il Comitato Moda ANCI e Smi-Ati (Federazione Tessili e Moda Italiane) per fornire interessanti prospettive sull'intera filiera moda: tessil
TENDENZE MODA CALZATURE
Primavera/Estate 2007

Voluta da ANCI, questa ricerca sulle tendenze moda della prossima stagione è stata realizzata in collaborazione con il Comitato Moda ANCI e Smi-Ati (Federazione Tessili e Moda Italiane) per fornire interessanti prospettive sull'intera filiera moda: tessile, abbigliamento e calzatura.

Al centro della Primavera/Estate 2007 la ricerca della luminosità. Elementi importanti del nuovo guardaroba diventano all over cromatismi patinati, mix di tinte forti per mood 'active-street', colori e superfici luminose diluite in una scala di cromie soft.

Il design delle calzature uomo e donna accenna a giochi azzardati nelle forme e si accompagna a un caleidoscopico susseguirsi di materiali e accostamenti, rispettando la pulizia delle strutture tesa verso l'ambito sferico e geometrico, soprattutto nelle texture a rilievo.

Proiettate verso un lusso pulito, sofisticato ma di classe, le proposte al femminile conducono verso una moda couture, introducendo una ventata scultorea e briosa, rinfrescando il discorso con toni meno pieni e forme più architettoniche.

Matrice cromatica della stagione, che rende onore all'estate e all'umore, è l'accostamento di dettagli accessori su superfici morbide che generano giochi di colori dalle tinte smorzate.
La gamma dei colori è varia: bianco, grigio cittadino e fumo, avorio, beige, verde e turchese polverosi, terre bruciate.

La geometria delle linee delle calzature uomo e donna rimanda a forme tondeggianti, con punte non sfilate, sorrette a volte da forme ergonomiche a cui si sposano il rigore dei tagli e dei dettagli accessori.

Il vezzo non manca.
Le neo-girl giocano con la compostezza bon-chic, bon genre di sera, non si privano di giochi iperbolici di giorno, abolendo le regole dell`eleganza e applicando quelle dello sport confortevole alla sartorialità della young-couture. Indossano sandali con tacco alto rigorosamente affrancato alla caviglia, immancabile compagno di viaggio anche per la sera, con effetti matelassé su plateaux, zeppa o sandali bassi.

Il pellame gioca un ruolo da protagonista nella calzatura dell'uomo mixando corposità e leggerezza trasmette sensazioni di vissuto, valendosi delle sfumature di colori densi e un po' stinti.


TREND DONNA

Il panorama della nuova stagione delinea l'appropriazione di una femminilità dinamica e fresca, avvolgente e seducente con una voglia di glamour non gridato.

1 - BALLERINA
A punta tonda, sfilate o spuntate, tacco zero o leggermente rialzate, le ballerine sono una tendenza forte di questa stagione. Si sposano perfettamente con il ritorno dell'abito bon ton che è stata la vera novità delle ultime stagioni. Di colore unito in pelle o in tessuto in versione iper decorate o mono, sono il complemento ideale per sottolineare un genere di femminilità romantica e pulita.

2 - DIGNITY DECENCY SOBRIETY
Sulle onde di una femminilità sognante, seducente proprio perché poco esibita, i toni di colore sempre delicati con intrusione di metallizzati eterei. Materiali morbidi e mai troppo lavorati, decori mai troppo appariscenti. Grande ritorno della decolleté e una particolare attenzione per il mocassino da città. Accenni di selleria.

3 - DIVA
La moda vive di contraddizioni. Si sa. Così l'altra faccia dello stile bon ton di cui sopra non poteva che essere uno sfacciato look da diva che prevede sandali gioiello anche per il giorno, o forme aperte che si arrampicano sopra la caviglia. Colori vitaminici si abbinano a metallizzati in un diluvio di oro bronzo e platino. Tocchi di whips e pitone accanto al cuoio naturale. Tacchi ricoperti medi e alti.

4 - PLATFORM
Solide, iperdecorate, con forti contrasti di colore. Danno rilievo agli abiti, anche i pù sobri, rendendoli aggressivi con linee ispirate agli anni settanta. Possono confortare linee che si rifanno agli anni quaranta e cinquanta. Molte le forme spuntate, non mancano quelle chiuse, pulite e a tinta unita. In quelle più vicine al sandalo estivo grande sarà l'uso dei nastri, dei materiali intrecciati e dei tessuti traforati che ricordano il pizzo. Significativi gli aspetti 'fatto a mano' su tutti gli accessori.

5 - EXOTIC ISLANDS
Tessuti stampati e camoscio montati su zeppe di legno. Sogni floreali e dettagli madreperla per calzature ultrapiatte dove l'infradito costituisce la base per decori che si arrampicano facilmente oltre la caviglia. L'eterna categoria estiva dell'etnico si declina così.

6 - SUMMER BOOTS
Mai visti così tanti e così arroganti. Qui sono permesse stravaganze etniche anche da portare in città che non sembravano più possibili altrove. Spesso morbidi e afflosciati spessissimo alla caviglia, sempre molto esibiti, trionfano i texani che contro ogni altra previsione stanno diventando classici, in grado di conferire carattere a un certo tipo di look femminile. Importanti gli effetti nabuk e gli intarsi, ma anche il denim fa da protagonista.

7 - SPORTY
Forse la più difficile tra le categorie in gioco. Lo sport tecnico non è di moda e la scarpa ginnica non appartiene più ai primati produttivi italiani. La prossima stagione è atteso un grande ritorno dello sportwear nell'abbigliamento e nella calzatura. Un mood sportivo però - che quando c'è - flirta con immagini retrò o superglam e la praticità diventa meno importante dell'estetica.


TREND UOMO

Al centro del guardaroba dell'uomo diventano il focus della primavera-estate le forme design e i cromatismi patinati in contrasto ai luminosi.

La gamma dei colori tende al rinnovato ottimismo e declina toni decisi, in un'atmosfera dall'essenza suggestiva, in contrapposizione ai toni naturali più soft.

1 - MINIMAL PASSION
In un momento di rivalutazione generalizzata del minimalismo anche la calzatura diviene un oggetto che gioca soprattuttto su linee e volumi, con dettagli perfetti, ma mai invadenti. I colori sono rarefatti declinati in rifrazioni di matt/shine. I materiali sono naturali ma le superfici si esaltano di grane sottili e grinzature. Accenni di rettile e metallizzati.
COLORI: RAREFATTI

2 - HAMPTON'S WEEK END
Una reinterpretazione del casualwear ispirata alle raffinate atmosfere dei bourgeois newyorkesi degli anni Ciunquanta. Accenni sport di lusso da club degli Hampton's. Colori a contrasto da sviluppare in scamosciato e nabuk. Materiali naturali ma pregiati con aspetti pastosi, superfici polverose corrugate da lavorazioni in botte. Reminescenze tangueros.
COLORI: A CONTRASTO

3 - SPORTY
L'activewear ma in chiave urbana. Si spazia dall'outdoor americano anni Trenta al minimal sport delle metropoli europee contemporanee. Si alternano colori dai toni intensi e colori dai toni neutri. Le suole sono rigorosamente active, tecniche e confortevoli. Le tomaie si ispirano ad archetipi classici rielaborate con tessuti e fibre tecniche. I disegni trovano spunto nella più classica drapperia inglese.
COLORI: INTENSI E NEUTRI

Milano, 20 settembre 2006
Scarica l'allegato: CS07 tendenze generali ita.pdf


Pubblicato il 09/21/2006



Scarica gli allegati