Facebook Instagram

FIERA MILANO RHO
17/20 SETTEMBRE 2017

theMICAM SI RINNOVA SOTTO IL SEGNO DELL'ECCELLENZA E ACCOGLIE ALCUNI NOMI BIG DELLA MODA 

1.405 le aziende presenti (795 italiane) con il meglio dell’offerta mondiale. Fendi, Ferragamo, Gucci, Prada e Tod’s aderiscono ad un progetto comune per fare sistema a fianco di una nuova area dedicata ai designer emergenti. Rinnovato completamente il layout espositivo. Presentata la nuova immagine che si intreccia al più grande capolavoro della letteratura italiana.

Elegante, completamente rinnovata, sempre più glamour e con un pizzico di orgoglio. È questa la nuova linfa che scorre nelle vene dell’ottantatreesima edizione di theMICAM, il più importante evento espositivo internazionale dedicato al mondo della calzatura in scena a Fiera Milano (Rho) dal 12 al 15 febbraio, che si presenta agli addetti ai lavori con un look sorprendente e affascinante.

Un cambiamento strutturale avviato già dalla scorsa edizione ma che trova la sua totale realizzazione oggi, attraverso un nuovo concept dei padiglioni 1 e 3 ed elementi moderni che segnano un profondo cambiamento rispetto alle edizioni precedenti. Aree più ampie e funzionali, in grado di facilitare l’interazione tra i buyer e gli espositori e una evoluzione concettuale resa più fashion e accattivante.

Un cambio di immagine che trova la sua più profonda espressione anche nella nuova campagna pubblicitaria che sceglie la "Divina Commedia” per annunciare il nuovo corso di theMICAM che avrà come fil rouge le tre cantiche del poema dantesco. Un cammino lungo tre anni che a partire da questa edizione vedrà protagonista il vizio capitale della "Lussuria” tra i gironi infernali seguito dalla Seduzione a settembre per poi proseguire il prossimo anno tra le cornici del "Purgatorio” e che si concluderà nel 2019 con la luce del "Paradiso”.

Ma la novità dirompente è la presenza di alcuni tra i più grandi brand della moda che per la prima volta fanno sistema e si presentano a theMICAM uniti a sostegno del manifatturiero italiano. Fendi, Ferragamo, Gucci, Prada e Tod’s, affiancando i grandi marchi già presenti, saranno gli attori principali della nuovissima Fashion Square, area avveniristica dedicata esclusivamente ai marchi più prestigiosi del salone, collocata nel padiglione 1 all’interno del segmento "Luxury”. I "big” dell’alta moda infatti hanno scelto di essere presenti a theMICAM per contribuire al rilancio di un settore che vale 14 miliardi di euro di fatturato. Una realtà consolidata che occupa circa 77mila addetti diretti, in quasi 5 mila aziende, per l’80% piccole e medie.

"In uno scenario globale veramente complesso e difficile, che obbliga tutti i soggetti del mercato a pensare in modo nuovo le proprie strategie di posizionamento, theMICAM rimane leader indiscusso a livello mondiale” – afferma Annarita Pilotti, presidente di Assocalzaturifici e theMICAM.

"Tuttavia è proprio per consolidare questa leadership che abbiamo finalmente portato a termine il percorso di rinnovamento della manifestazione, un restyling importante che era una delle priorità del mio mandato presidenziale. Un cambiamento strutturale che si concretizza in un’ottimizzazione del layout espositivo per facilitare la visita dei buyer, accompagnato in modo coerente da un importante investimento sulle identità visual dei padiglioni 1 e 3. Il risultato è stata la creazione di aree tematiche e merceologiche valorizzate in modo determinante: un lavoro da cui trarranno beneficio domanda e offerta in fiera, le due componenti fondamentali di theMICAM”.

Vasta e qualificatissima, come sempre, l’offerta espositiva suddivisa in precise aree tematiche a cui, quest’anno, si aggiungono importanti novità come la Proraso Man Square theMICAM. Al padiglione 1, nell’area "Luxury”, sarà allestito un autentico "Barber Shop” - in partnership con Proraso - tre postazioni da barbiere con arredi vintage gestito da Italian Style Factory, nota barberia di Seveso che offrirà ai visitatori, previa prenotazione, un servizio di rasatura tradizionale o regolazione di barba e baffi gratuitamente.

Ma l’atmosfera vintage continua. Il tutto è reso ancora più autentico dalla presenza di due postazioni "Sciuscià” che, tra scaffali pieni di lucidi e spazzole, lustrerà le scarpe di tutti coloro che lo desidereranno.

Si colloca tra le novità di questa ottantatreesima edizione anche l’Area Emerging Designer del padiglione 1 sulla cornice della Fashion Square, spazio completamente dedicato ai designer emergenti italiani ed internazionali, una dimostrazione della volontà di theMICAM di rimanere all’avanguardia e di coltivare un vivaio di talenti e potenziali futuri protagonisti del comparto calzaturiero.

Spazio alla creatività anche ai giovani studenti. Al padiglione 1 stand F02 le eccellenze formative, specializzate nel settore calzaturiero, mostreranno le novità sui corsi e su come si preparano per affrontare al meglio le sfide lavorative per produrre e comunicare la calzatura di qualità.

Gli allievi marchigiani dell’ITS Moda Calzature, quelli veneti del Politecnico Calzaturiero e quelli romagnoli del Cercal svilupperanno gli schizzi, partendo dai mood principali e mostreranno lo sviluppo, la progettazione tridimensionale e realizzeranno alcuni prodotti con la stampante 3D.

La manifestazione si riconfermerà inoltre un’occasione imperdibile di aggiornamento professionale con il programma eventi FOOTWEAR RE_SET organizzato in collaborazione con WGSN. A theMICAMsquare padiglione 7, tornano le sfilate moda: in passerella le calzature da donna e uomo di alcuni dei marchi esposti in fiera, selezionati da WGSN sulla base delle tendenze moda per la prossima stagione A/I 17/18. Inoltre, consulenti internazionali offriranno quotidianamente spunti interessanti e suggerimenti utili agli operatori del settore: durante i consueti seminari si discuterà di scenari commerciali e si individueranno, insieme alle tendenze di stile uomo e donna previste per le prossime stagioni (anche con focus regionali), gli sviluppi più attuali in tema di retail, marketing, visual merchandising e in-store design. Novità della prossima stagione, i seminari all’iKIDS square padiglione 4B, due sessioni formative dedicate esclusivamente all’universo bambino: una presentazione sulle tendenze moda e calzature per le prossime collezioni ed un trendtalk sulle nuove opportunità date dai giovani consumatori delle cosiddette generazione Z e Alpha che stanno già cambiando le regole del gioco per i brand ed i retailer di tutto il mondo.

Sempre presso l’iKIDS square si terrà l’incontro "Multicanalità ed evoluzione digitale: il punto vendita si trasforma. Il caso LVR" a cura di LuisaViaRoma, il primo retailer italiano di moda d’alta gamma online.

Le storie di impresa ormai consolidate e di successo verranno invece premiate nel corso dell’evento speciale WONDERLUST che si svolgerà alla Fashion Square padiglione 1 dalle 19.00 in poi nella giornata inaugurale di theMICAM. Nel corso della serata verrà assegnato il prestigioso riconoscimento "theMICAMaward” al miglior buyer italiano e al miglior buyer estero. Concluderà la serata il djset condotto da Skin, cantante leader del gruppo britannico Skunk Anansie e volto noto della giuria dell’acclamato talent show XFactor.