Facebook Instagram

11/14 FEBBRAIO 2018

LA SCARPA ITALIANA SCEGLIE ANCORA LAS VEGAS - WSA 31 luglio-3 agosto 2003 

In un momento economico che si configura ancora estremamente delicato sul piano internazionale per il settore calzaturiero, ANCI - Associazione Nazionale Calzaturifici Italiani - in collaborazione con ICE, rinnova l'appuntamento con WSA in programma dal 3
In un momento economico che si configura ancora estremamente delicato sul piano internazionale per il settore calzaturiero, ANCI - Associazione Nazionale Calzaturifici Italiani - in collaborazione con ICE, rinnova l'appuntamento con WSA in programma dal 31 luglio al 3 agosto a Las Vegas.

'La possibilità di ‘tastare il polso' di un mercato importante come quello americano - afferma il neoeletto presidente di ANCI, Rossano Soldini - risulta fondamentale e irrinunciabile per le nostre aziende, soprattutto in una fase congiunturale così complessa. La partecipazione fieristica a WSA peraltro si colloca in una più ampia e mirata attività di promozione internazionale organizzata o coordinata dall'Associazione costituta da preziose occasioni di incontro tra le aziende italiane e i propri partner commerciali attuali e potenziali.'

Saranno 114 le aziende italiane presenti a Las Vegas di cui 24 esporranno all'interno della collettiva ANCI/ICE nello spazio del Mandalay Bay e 90 al Venetian Hotel, al Sands Expo e a Mandala Bay con spazi individuali.

In corrispondenza di un evento che si conferma essere il più importante per il comparto in questa area geografica, ANCI, Footwear News e ICE organizzano la SFILATA ITALIANA WSA che si svolgerà venerdì 1 agosto 2003 dalle ore 18.00 alle 20.00. Nella cornice del Mandala Bay Convention Center, all'interno del padiglione italiano, sfileranno, secondo percorsi tematici, calzature e accessori delle case di moda italiane, simboli di quella qualità e contenuto moda che hanno reso la scarpa made-in-Italy guardata e desiderata nel mondo.
In questa occasione verranno inoltre premiati il migliore dettagliante americano e il miglior produttore italiano eletti rispettivamente da una giuria composta da giornalisti di moda e da dettaglianti americani.

Durante WSA, presso il Sand Expo & Convention Center si terrà il seminario dal titolo 'Impatto della moda italiana sul consumatore americano', previsto giovedì 31 luglio dalle ore 7.30 alle ore 9.30 e organizzato in collaborazione con ICE. Interverrà Francesco Morace, sociologo di consumi.
'La partecipazione alla WSA - conclude Soldini - costituirà anche l'occasione per un importante momento di analisi e dibattito sul mercato americano tra gli operatori del settore: una riflessione particolarmente utile, alla luce del nuovo atteggiamento del consumatore americano verso la moda e il made-in-Italy.' Scarica l'allegato:


Pubblicato il 07/21/2003



Scarica gli allegati