Facebook Instagram

11/14 FEBBRAIO 2018

MICAM SHOEVENT: CALZATURE PROTAGONISTE A MILANO DAL 4 AL 7 MARZO 2012 

La manifestazione sfida la crisi accogliendo nei padiglioni nuovi importanti brand e rafforzando l’offerta fashion della manifestazione
Torna a Milano MICAM ShoEvent, l’appuntamento internazionale dedicato alle calzature di fascia alta e medio-alta, che accoglierà nei padiglioni di Fiera Milano Rho i più qualificati operatori del settore internazionali. La manifestazione aprirà i battenti domenica 4 marzo 2012 per proseguire fino a mercoledì 7: on stage le migliori collezioni fashion per il prossimo autunno/inverno 2012/2013.
"MICAM si conferma la manifestazione di riferimento per il settore a livello mondiale pur in un momento di grande incertezza. Un evento dedicato a chi ama le calzature a 360 gradi e un appuntamento imprescindibile per gli ordini nel calendario fieristico internazionale, proprio nella città della moda - afferma Cleto Sagripanti, presidente di ANCI.”
In un quadro generale di flessione per le manifestazioni fieristiche europee, MICAM ShoEvent conferma infatti il suo ruolo e la sua centralità registrando una sostanziale tenuta e la sua internazionalità grazie alla presenza sempre crescente di espositori stranieri . Grande novità di questa edizione sono i nuovi marchi fashion che per la prima volta saranno presenti a MICAM: tra i brand già confermati Liu-Jo, Agatha Ruiz de la Prada, Roberto Botticelli e Esprit. Anche Desigual, già presente nella scorsa edizione, rafforza la sua presenza con uno stand rinnovato e ampliato. Per contro si registra un lieve calo di presenze da parte di imprese italiane di piccole dimensioni orientate al mercato interno, rimanendo comunque stabile la superficie media di ciascuno stand (sempre vicina ai 50 mq come lo scorso marzo), segno della costante attenzione della manifestazione agli espositori italiani.
"Siamo consapevoli che la situazione dei mercati internazionali è molto complessa e l’Europa sta pagando pesantemente la crisi – prosegue il presidente Sagripanti. MICAM affronta a testa alta e con entusiasmo la difficile sfida di mantenersi stabile in questa tempesta, consapevoli che la sola strada dell’export non è sufficiente. Proprio in questo momento ANCI vuole essere a fianco delle aziende e rendere sempre più protagoniste le calzature: abbiamo lavorato per coinvolgere nuovi importanti brand ad alto contenuto moda che per la prima volta saranno ospiti della manifestazione e per creare momenti di comunicazione sia in fiera sia in città.
Fulcro degli appuntamenti di MICAM in città sarà il MICAM Point, uno spazio multifunzionale aperto al pubblico presso lo spazio di via Borgonuovo 1, con eventi e iniziative dedicati a chi ama le calzature. "Following the red step” è il tema che caratterizza la nuova edizione: i fashion addicted troveranno infatti sui marciapiedi del quadrilatero della moda alcuni indizi con la scarpina rossa del marchio di MICAM che li guideranno a MICAM Point, dove li attenderà un intero guardaroba di calzature rosse a loro disposizione. Lo spazio di Via Borgonuovo sarà suddiviso in cinque stanze collegate da un allestimento che, tramite 18 postazioni video, renderà omaggio alla calzatura italiana, alla sua preziosa tradizione manifatturiera ai tanti valori simbolici che la scarpa made-in-Italy è in grado di esprimere.
La manifestazione vuole quindi consolidarsi innanzitutto come appuntamento di business, che nelle ultime edizioni ha saputo mantenersi stabile nonostante i venti di crisi, capace anche di strizzare l’occhio ai consumatori finali e ai fashion addicted grazie ad eventi e spazi a loro dedicati nel cuore di Milano, nei quali verrà data la possibilità di esplorare tutte le mille sfaccettature dell’oggetto scarpa e del fascino che è capace di sprigionare, diventando vero e proprio oggetto di culto.
"Non possiamo semplicemente prendere atto del momento di incertezza e provare a resistere - conclude il presidente di ANCI, Cleto Sagripanti - dobbiamo cercare nuove strade per rafforzare MICAM e renderlo sempre di più una vetrina del made-in-Italy nel mondo. Tra le prime iniziative concrete, da inizio anno abbiamo raccolto alcuni segnali di allarme per il settore calzaturiero e abbiamo avviato un progetto di monitoraggio della distribuzione per meglio comprenderne l’evoluzione e poter formulare delle proposte”.
Anche quest’anno saranno dedicati spazi ai giovani e ai blogger, che sempre di più sono dei veri e propri amplificatori per far conoscere i nuovi trend. Sempre restando in rete, MICAM sarà occasione anche per rafforzare il progetto del sito www.iloveitalianshoes.eu, un altro esempio di come grazie a una piattaforma e-commerce è possibile potenziare su nuovi canali il made-in-Italy.
Appuntamento quindi con la MICAM Week dal 4 al 7 marzo in Fiera Milano Rho e in città, con le iniziative di MICAM Point nel centro di Milano.
Milano, 2 febbraio 2012
anci\micam\12_03\press\cs_01_annuncio_def.doc



Scarica gli allegati