Facebook Instagram

11/14 FEBBRAIO 2018

TENDENZE MODA AUTUNNO/INVERNO 2007-2008 

I più significativi dei trend delineati nei progetti dei consulenti del Comitato Moda sono qui ordinati secondo una logica che tiene conto della ricerca effettuata nell'intera filiera tessile abbigliamento. Si tratta di trend particolarmente interessanti
FORWARD
I più significativi dei trend delineati nei progetti dei consulenti del Comitato Moda sono qui ordinati secondo una logica che tiene conto della ricerca effettuata nell'intera filiera tessile abbigliamento. Si tratta di trend particolarmente interessanti per le prospettive che aprono nella creazione delle prossime collezioni femminili e maschili.


TREND DONNA

MINIMAL
C'è spazio per il ritorno di un nuovo minimalismo, sobrio ma lussuoso, tutt'altro che punitivo, lineare ma graffiante. Meno decori di un tempo, ma molto importanti: la fibbia magari è una sola, però maxi e disegnata come una scultura.

DESIGN
E' sempre più evidente , da qualche stagione, un forte ritorno di interesse per il design. Le calzature in questo caso si presentano come sculture in movimento e la ricerca si concentra su linee e volumi.

WINTER-BOOT
Non si ferma l'interesse per calzatura che si arrampica sulla gamba femminile. Qui sono permesse stravaganze impossibili altrove. Non mancheranno ispirazioni cavallery ma non saranno queste le più trendy. Echi medioevali si mescolano agli intramontabili texani, linee retro - futuriste a ispirazioni eco-chic. Si tratta di stivali e stivaletti spesso afflosciati alla caviglia, che non necessariamente si indossano in maniera congrua con il resto dell'abbigliamento. Uno strumento per trasgredire oltre che per stupire.

SPORT-GLAM
Lo sport tecnico non è di moda e la scarpa ginnica non appartiene più ai primati del Made in Italy. Ma lo sport è una categoria imprescindibile dell'abbigliamento. E allora il nuovo Sport glam flirta con il lusso del su misura, con la tradizione British o con l'eco-compatibile che tanto appassiona le categorie più sensibili dei nuovi ricchi Made in Usa.

HYPER-HYPER
Si oppone al minimal, ma proprio per questo lo conferma. Uno stile sobriamente 'isterico', soprattutto nella scelta dei colori. Del resto è impossibile cancellare del tutto dalla moda femminile il desiderio di oro e bronzo, il tocco glitter, la luce dei gioielli. E' qui, in un tocco di romanticismo teatrale che si rifugia l'iperfemminile di questa stagione. Ma è un romantico a cui piace l'atteggiamento teatrale, persino un po' peccaminosi: guepiere, pizzi e ispirazione lingerie sono in agguato.

MATERIALI & RICERCA
E' la ricerca sui materiali è il vero punto di forza del Made in Italy. Tutti i trend considerati per il prossimo autunno inverno 2007-8 presumono una ricerca ed un' evoluzione continua degli aspetti e dei materiali con i quali le linee e i volumi di una calzatura prendono forma. Nappe morbide, camoscio effetto velluto, cuoio grasso, box calf opulento diventano allora essenziali anche per le proposte apparentemente più moderate. Pecari selvaggio, struzzo, galuchat, rettile, coccodrillo e ancora pellicce vere o ecologiche sono invece necessari alle proposte più teatrali. I un caso e nell'altro sempre materie di straordinaria ricchezza che i calzaturieri italiani sanno trattare come nessun altro, confermando così la loro leadership indiscussa nel prodotto di qualità.


TREND UOMO

SAVILLE ROW
ISPIRAZIONE Il gusto prettamente maschile interpretato con una spinta creativa forte e talvolta irriverente, pervasa da uno spirito dandy con riflessi glam.
COLORI Articolati con una serie di toni molto cupi mescolati tra loro dove intervengono toni chiarissimi e accenti laccati. MATERIALI Superfici clean, luminose, visivamente pregiate. Vitelli spazzolati, laccati, verniciati, laminati metallizzati, scamosciati cangianti, pieni e compatti come velluto liscio. Squamati con scaglie grandi, tessuti lanieri tinto filo impermeabilizzati con disegnature black-watch FORME di derivazione classica, tipo derby o mocassini, con punte tonde e tomaie leggermente allungate, i tacchi diventano più evidenti e le suole si ispessiscono.

SADDLERY
ISPIRAZIONE Rivisitazione delle atmosfere retrò legate agli eventi mondano-sportivi tipici dei colleges e dei clubs inglesi, per reinterpretare in modo moderno il savoir-faire dell'artigianalità, dell'handmade e delle lavorazioni selleria . COLORI La classica palette 'british' viene attualizzata da superfici lucide/laccate/nappate che illuminano semitoni melange. MATERIALI decisamente autentici e naturali, cuoio vegetale in primo piano. Alcuni contrasti con superfici lucide a dinamizzare le proposte più fashion-oriented. Inserimenti di metallerie evidenti per sottolineare chiusure e dettagli. Abbinamenti con feltri, canvas, moleskin per le proposte più sportive. FORME di aspetto confortevole ed elegante, rivisitazione delle prime scarpe sportive, tipo cricket, rugby, tennis, etc. tomaie arrotondate e leggermente ergonomiche con punte tonde e piene, suole e tacchi ben delineati ma contenuti.

URBAN COWBOY
ISPIRAZIONE Atmosfere metropolitane nell'America degli anni cinquanta, pre beat o rockabilly, filtrate da un caleidoscopio eighties, COLORI Tonalità urbane di asfalti e cemento, flashate da incursioni di toni neon MATERIALI vigorosi, interpretati con graffiante originalità: cuoi e vitelli ingrassati o laccati, superfici con aspetti animalier stampati o superfici struzzo, croste e cavallino, tessuti disegnati checks o con rigature di gusto workwear. Applicazioni di strass e borchie FORME punte affilate e dettagli minimali, con tacchi e suole sottili, per le versioni lounge-wear; al contrario rivisitazione delle gloriose 'creeper', concept-style adottato da diverse generazioni di rockers .
Scarica l'allegato: 2007_1_cs_08_trend_generali_def.pdf


Pubblicato il 03/14/2007



Scarica gli allegati