Facebook Instagram

11/14 FEBBRAIO 2018

ANCI e MICAM INVESTIRE SULLA FORMAZIONE 

Il Progetto Scuola ANCI si configura come un progetto integrato di formazione rivolto al settore calzaturiero ed ai suoi fabbisogni.
Il Progetto Scuola ANCI si configura come un progetto integrato di formazione rivolto al settore calzaturiero ed ai suoi fabbisogni. Come tale, esso si concretizza in una pluralità di iniziative che abbracciano il mondo della scuola e della formazione scolastica, a tutti i livelli, la formazione universitaria, la formazione continua ed una serie di altre azioni rivolte ad accrescere la creazione e la diffusione della conoscenza all'interno del settore. La forza di tale approccio è quella di considerare tutti questi elementi come aspetti diversi di un disegno unico, rivolto a creare e consolidare percorsi di crescita in continua evoluzione. Definite le figure critiche del settore attraverso indagini su i fabbisogni formativi, ANCI predispone e realizza percorsi formativi appropriati alle esigenze del settore. Le principali iniziative che l'Associazione ha messo in atto in questo senso sono: · l'osservatorio di rilevazione della domanda di professionalità da parte delle imprese; le iniziative di diffusione della conoscenza del settore, con visite guidate a realtà produttive, e di orientamento rivolto a scuole, studenti, famiglie ecc. anche attraverso concorsi, premi, incontri · le richieste di inserimento dell'indirizzo calzaturiero nell'istruzione tecnica con la sperimentazione presso Istituti presenti in aree a spiccata vocazione calzaturiera · l'attivazione di corsi post-diploma, corsi universitari, master. Fermo restando l'impegno su alcune attività che oggi si possono definire 'istituzionali' come la formazione docenti, la realizzazione di pubblicazioni tecniche del settore, i Bandi di Concorso e, non ultimo, lo sviluppo del rapporto con il Ministero della Pubblica Istruzione per i percorsi formativi negli istituti scolastici privati e pubblici di ogni ordine e grado, ANCI per il 2001 ha varato diverse iniziative, la cui gestione, per alcune di esse, è affidata ad enti con competenze specifiche. UNIVERSITA' DELLA MODA E' in corso l'avvio della Università della Moda, ossia un Istituto Superiore di specializzazione per figure altamente qualificate e professionali nell'ambito della progettazione del design e della moda, marketing operativo, moda, retail management per piccole medie imprese. La realizzazione e gestione delle aree citate sono affidate al POLIMODA, noto Istituto Internazionale di fashion design e marketing di Firenze. DIPLOMA UNIVERSITARIO IN INGEGNERIA LOGISTICA E DELLA PRODUZIONE ORIENTATO AL SETTORE A fine anno 2000 si sono avuti i primi diplomati universitari in Ingegneria Logistica e della Produzione (orientata al settore calzaturiero), presso due sedi universitarie: LIUC-Libero Istituto Universitario Carlo Cattaneo di Castellanza e Facoltà di Ingegneria dell'Università di Ancona. Il corso di ingegneria logistica e della produzione è rivolto alla formazione, a livello universitario, di una figura professionale di tecnico intermedio esperto dei sistemi produttivi, logistici e dei servizi, dotato di una preparazione ad ampio spettro di tipo matematico, fisico, economico e ingegneristico generale, cui segue una più focalizzata formazione in tecnologie, impianti, gestione e organizzazione. Il corso ha una durata triennale e prevede il largo utilizzo di stage aziendali quale strumento in grado, da un lato, di fornire agli studenti un immediato riscontro nella realtà produttiva di quanto appreso in sede accademica e, dall'altro, di far 'respirare' il clima aziendale a coloro che in breve tempo entreranno a far parte del mondo del lavoro. BANDO DI CONCORSO ANCI PREMI DI LAUREA' FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI FERMO' Si tratta di un bando di concorso ormai ' istituzionalizzato', che ogni anno vede la premiazione delle migliori tesi di laurea su argomenti di interesse del settore calzaturiero. Per l'edizione 2000, con uno studio dal titolo IL DISTRETTO INDUSTRIALE VIGEVANESE TRA CRISI E RILANCIO: UN APPROCCIO SOVRAORDINATO ALLA COMPETITIVITÀ, il neolaureato Matteo d'Elia si è aggiudicato il Premio di 5milioni messo in palio dall'Associazione Nazionale Calzaturifici Italiani e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo. FORMAZIONE CONTINUA Dopo il progetto 'Evoluzione' rivolto alla riqualificazione di manodopera in affiancamento, è stato avviato il progetto 'Evoluzione System', estremamente innovativo sia per le figure formate che per le modalità di erogazione e per gli strumenti didattici. L'erogazione è estremamente flessibile e si configura come formazione in affiancamento in azienda con percorsi didattici prestabiliti nella definizione dei contenuti generali, ma finalizzati alle esigenze dell'azienda e della persona. Per quanto concerne gli strumenti didattici vi è un largo impiego dei moderni strumenti informatici e telematici nell'ambito della formazione in aula, del training on the job e della formazione a distanza. La formazione continua verrà realizzata e gestita da Confindustria Toscana Servizi con il coordinamento e su imput di ANCI Servizi srl. Sono obbiettivi di Evoluzione System: · la riqualificazione delle figure di: operatore con funzioni manageriali - I.C.T. ed e-commerce strumenti per gestire l'azienda (modulo base e modulo avanzato) - ;operatore di processo - I.C.T. ed e-commerce innovazione tecnologica e ciclo produttivo (modulo base e modulo avanzato) · la realizzazione di uno strumento di controllo della qualità didattica · la selezione di docenti, esperti e tutors · la valutazione della soddisfazione degli utenti · la costituzione di una comunità di esperti della formazione calzaturiera · l'implementazione del software di gestione della FAD. L'attività di Evoluzione System si realizzerà nel 2001 e prevede il coinvolgimento diretto delle Asociazioni Industriali Territoriali e le loro agenzie formative. BANDO DI CONCORSO ANCI - MINISTERO PUBBLICA ISTRUZIONE A latere della iniziativa scuola, ANCI e Ministero Pubblica Istruzione hanno attivato un concorso annuale rivolto a tutti gli studenti delle scuole pubbliche e private di ogni ordine e grado. Quest'anno il concorso 'La calzatura: tra sogno e realtà' ha visto la partecipazione di circa 90 scuole. La premiazione dei vincitori si tiene a MICAM, il 2 marzo 2001, nel corso del Convegno 'Formazione: elisir dell'azienda'. Scarica l'allegato:


Pubblicato il 03/02/2001



Scarica gli allegati