Facebook Instagram

11/14 FEBBRAIO 2018

4 GIORNATE DI MODA E BUSINESS 

Le collezioni per la moda della calzatura salgono sulla passerella di MICAM Shoevent da giovedì 1 a domenica 4 marzo, con l'anteprima delle proposte per l'autunno/inverno 2001-2002.
Le collezioni per la moda della calzatura salgono sulla passerella di MICAM Shoevent da giovedì 1 a domenica 4 marzo, con l'anteprima delle proposte per l'autunno/inverno 2001-2002. Negli spazi fieristici del Portello, in concomitanza con MIPEL e con le sfilate del prêt-à-porter femminile di Milano Moda Donna, MICAM presenta le collezioni dedicate alle calzature di maggior prestigio progettate e realizzate dalle case leader del settore. La manifestazione riunisce, infatti, le imprese che si sono affermate a livello internazionale garantendo immutata qualità e investendo costantemente nell'innovazione di materiali, processi di lavorazione e design. A MICAM Shoevent forme, colori e materiali anticipano e interpretano stili e tendenze con proposte inedite e ad alto contenuto moda dedicate alla calzatura. Esaltato dalle collezioni degli stilisti di tutto il mondo l'accessorio per eccellenza, la scarpa, è tornato alla ribalta acquisendo un ruolo di primo piano e riconfermandosi come elemento indispensabile, e non solamente complementare, al look e determinante per definire immagine e stile di chi lo indossa. Le collezioni moda di MICAM saranno quindi più che mai le attesissime protagoniste sotto i riflettori e al centro dell'attenzione della settimana della moda più famosa del mondo. Con oltre 2.000 collezioni per uomo, donna e bambino, presentate in manifestazione da 1.122 Calzaturifici, di cui 121 provenienti dall'estero, MICAM Shoevent è sinonimo, oltre che di qualità e prestigio, di completezza dell'offerta, in grado di anticipare e soddisfare ogni tipo di richiesta del mercato. Protagonista di un trend in crescita, in questa edizione MICAM Shoevent fa registrare, rispetto a marzo 2000, un incremento nel numero degli espositori con 4.000 mq venduti in più. MICAM offre quindi uno spaccato estremamente significativo del settore, con interessanti presenze dall'estero e, soprattutto, con le aziende leader del made in Italy che rappresentano un sistema che vale 15.200 miliardi di Lire, occupa 113.100 addetti ed esporta l'80% della produzione. Sono queste le ragioni per cui MICAM è polo d'attrazione degli operatori più qualificati ed esigenti, e della stampa, e rappresenta il punto di riferimento unico per tutto il settore a livello mondiale. La presenza degli addetti più importanti ed autorevoli e l'elevato grado di internazionalità di espositori e buyer permettono di aggiornarsi sui trend e di fare il punto sull'andamento del mercato e conferiscono a MICAM, in un momento in cui gli operatori cercano conferme della ripresa del settore, il ruolo di momento strategico imperdibile. La cerimonia di inaugurazione congiunta di MICAM e MIPEL presieduta da Antonio Brotini, Presidente di ANCI e MICAM, e Giorgio Cannara Presidente di MIPEL, in programma per giovedì 1 marzo alle 12.00 dopo una breve visita dei padiglioni, mette in luce il ruolo strategico della manifestazione e l'importanza dell'intero sistema pelle-calzatura. Grazie alla partecipazione dei rappresentanti del Comune di Milano, della Regione Lombardia e dei vertici di Fiera Milano Spa e della Fondazione Fiera Milano, il momento inaugurale sottolinea le sinergie costruttive attivate all'interno del sistema moda e della rete istituzionale. Dopo il successo della scorsa edizione, che ha registrato un incremento dei visitatori del 15%, sono attesi in manifestazione oltre 32.000 operatori, convenuti a MICAM e nella capitale del business per stringere contatti e concludere affari. A tutti gli operatori che partecipano a MICAM sono dedicati gli eventi collaterali organizzati a coronamento di questa edizione. Per la serata di giovedì 1 marzo MICAM Shoevent organizza, con Fiera Milano e MIPEL e con il patrocinio di Regione Lombardia e Comune di Milano-Assessorato alla Moda e Grandi Eventi, la serata evento FASHION EYE. Al padiglione 3 del quartiere fieristico Natalia Estrada e la sua band, il mago Erix Logan e il mimo Linda Russo Ida daranno vita ad uno spettacolo che concluderà la prima giornata di lavori. Alla formazione, su cui si concentrano molti degli sforzi per lo sviluppo del settore dell'Associazione Nazionale Calzaturifici Italiani ANCI, sarà dedicata la giornata di venerdì 2 marzo con l'incontro dibattito 'Formazione: elisir dell'azienda', organizzato in occasione della premiazione dei vincitori del concorso indetto dall'Associazione 'La calzatura: tra sogno e realtà'. Il giornalista Bruno Vespa sarà il moderatore del dibattito che prenderà il via alle ore 11.30 con l'intervento del Presidente di ANCI, Antonio Brotini, a cui seguiranno i contributi del Deputato Parlamentare (Popolari Democratici-Ulivo) On. Giancarlo Lombardi, del Deputato Parlamentare (Forza Italia-Polo) On. Valentina Aprea, del Presidente Polimoda Renato Ricci e del Capo Dipartimento Sviluppo Istruzione - Ministero Pubblica Istruzione Giovanni Trainito e la studentessa Marta Galli - LIUC (Corso a orientamento calzaturiero). A seguire si svolgerà la premiazione dei vincitori del concorso. Una selezione dei lavori delle Scuole che hanno partecipato al Concorso indetto da ANCI e Ministero Pubblica Istruzione, per avvicinarsi all'industria calzaturiera cogliendo con fantasia la sfida di un nuovo tema ispiratore, saranno esposti in una mostra allestita nell'area di collegamento fra i padiglioni 14 e 15. Accessorio per eccellenza, feticcio per alcuni, simbolo di un'intera personalità per altri, indispensabile per tutti, la scarpa è con MICAM Shoevent la protagonista assoluta di quattro giornate all'insegna del fashion business. Scarica l'allegato:


Pubblicato il 03/02/2001



Scarica gli allegati