Facebook Instagram

11/14 FEBBRAIO 2018

TENDENZE MODA CALZATURA "AUTUNNO-INVERNO 2010-11" 

TENDENZE DONNA L'evoluzione delle forme c'è ma non fa salti e il dibattito resta aperto: meglio il plateau o una forma leggera? Meglio il tacco solido o quello sottile? Straordinariamente importante risulta in questa stagione la ricerca effettuata sui
TENDENZE DONNA

L'evoluzione delle forme c'è ma non fa salti e il dibattito resta aperto: meglio il plateau o una forma leggera? Meglio il tacco solido o quello sottile? Straordinariamente importante risulta in questa stagione la ricerca effettuata sui materiali che sfumano l'uno nell'altro con effetti trompe l'oeil così decisi per cui si può parlare di vera e propria metamorfosi.

AUSTERO. Il tocco è minimal ma senza fragilità.
Colori. Sono quelli tipici del design Anni '90. Nero, bianco, grigio arricchito da blu e verdi preziosi.
Forme. Sandali e decolletè scultura: resistono i tacchi solidi e i plateau che aiutano a credere in altezze vertiginose.
Materiali. Camoscio, nappa e coccodrillo reso morbido e stropicciato. Tweed ed effetti tweed. Scamosciati sovratinti, cinzati e metallizzati.

Riferimenti: Il film Il nastro bianco di Michael Haneke


RURAL CITY & SPORT COUNTRY. La vita in città con il desiderio di natura.
Colori. Si ispirano alla natura ma la sensibilità anche qui è urbana. Le tonalità dei cuoi si accendono sino a raggiungere il rosso e gli arancioni.
Forme. Stivali, stivaletti e cruissard. Derby e Richelieu al femminile in versione giorno, ricche e sportive insieme. Ma con declinazioni anche lussuose e notturne. E nuovi Laofer Anni '60.
Materiali. Cuoio naturale. Capra e pekari. Rifinizioni bucciate. Nappa stone washed.

Riferimenti: Il film Amelia con Hilary Swank e Richard Gere.


PSICO-ROMANTICO. L'attitudine è romantica, ma il sogno è psichedelico.
Colori. Sono antichi e tenui al limite dell'indefinito. Per le calzature più eleganti importanti risultano anche l'argento, il rame e il bronzo
Materiali. Scamosciati e vellutati. Rettili e pitone. Tartan e scozzesi. Raso broccato e damascati. Pellicce metallizzate.
Forme. Su sandali e decolletè avanzano ora con decisione anche tacchi sottili e forme corte ma leggere. Il sandalo gioiello si addice a questa tendenza.

Riferimenti: La mostra al MoMA dedicata a Tim Burton e il suo nuovo film Alice in wonderland.


TENDENZE UOMO

I trend individuati per la calzatura maschile dell'autunno-inverno 2010-11 corrispondono a tre tipologie maschili individuate separatamente solo per comodità. Corrispondo in realtà a tipologie d'uso intercambiabili adottate comunque da individui molto attenti al loro modo di vestire.


MINIMALE/TEATRALE. La contraddittoria sobria ridondanza che trova i suoi riferimenti negli Anni '20.
Colori. Una duplice gamma di freddi e caldi, scurissimi o chiarissimi. Da usare anche in bicolore.
Forme. Mocassini, richielieu e derby allungati e arrotondati. I fondi sono sottili, i tacchi bassi ed esili. Profilature a contrasto.
Materiali. Pelli raggrinzite con effetti laccati. Vitelli perlati. Scamosciati velluto

Riferimento. Il film The Imaginarium of doctor Parnassus di Terry Gilliam


TECHNO ELEGANTE. Lo sportwear flirta con il fashion estremo.
Colori. Notturni metropolitani scurissimi e freddi, tra i quali si inseriscono flash di neon e metallizzati.
Forme. Boot militari con fondi tecnici. Chelsea boot con fondi spessi in cuoio. Forme ibride con punta quadrata e arrotondata.

Materiali. Pelli naturali elaborati da trattamenti o finissaggi techno.

Riferimento. Il film Avatar di James Cameron


RITORNO AL FUTURO. Il mondo dello streetwear influenzato da una nuova psichedelia.
Colori. Una base di toni chiari e medi nella gamma dei marroni del grigio e del verde illuminati da accenti fluo.
Forme. Mocassini e richelieu con forme ergonomiche e punte affusolate su fondi techno. Retrò sneakers.
Materiali. Vitelli cerati con dettagli di nervature. Tessuti in poliestere metallizzato.

Riferimento. La straordinaria mostra Decode. Digital Design Sensations al V&A di Londra
Scarica l'allegato: cs_09_trend_def.pdf


Pubblicato il 03/01/2010



Scarica gli allegati